Sipi: la reale situazione di Omnia Network (Seteco) non consente l'Opa totalitaria

Inviato da Luca Fiore il Mer, 20/10/2010 - 19:37
Società Italiana di Partecipazioni e Investimenti tramite l'Avv. Giuliano M. Pompa ha emesso una nota per annunciare che la situazione economica e finanziaria di Omnia Network, ora Seteco International, "emersa dopo la sottoscrizione dell'aumento di capitale della stessa Omnia Network, significativamente negativa e difforme rispetto a quella rappresentata nel relativo bilancio straordinario" nonché "gli ulteriori elementi di cui Sipi è venuta a conoscenza a seguito della richiesta di estensione della procedura di amministrazione straordinaria di Omnia Service Center a Omnia Network" impedisce a Sipi di "dar corso all'Offerta Pubblica di Acquisto totalitaria sulle azioni ordinarie di Seteco International".

Nella nota Sipi preannuncia "l'adozione delle più opportune iniziative giudiziarie a tutela degli interessi, dovendosi anche ipotizzare l'annullamento o comunque la risoluzione d'ogni rapporto connesso alla sottoscrizione del suddetto aumento di capitale".
COMMENTA LA NOTIZIA