Siemens, previsto taglio di 11.600 posti di lavoro (Bloomberg)

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 30/05/2014 - 08:54
Quotazione: SIEMENS
Siemens sarebbe pronta a sopprimere 11.600 posti di lavoro per ridurre i costi di circa 1 miliardo di euro. Lo rivela Bloomberg, citando il presidente del gruppo tedesco, Joe Kaeser. Oltre 7.000 verranno impiegati in una nuova divisione, mentre alcune centinaia di dipendenti saranno ricollocati in altri ruoli all'interno di Siemens. La tempistica e quali Paesi saranno maggiormente toccati dai tagli non è ancora chiaro al momento.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA
vento77x scrive...
vento77x scrive...
Bob71 scrive...
roberto scrive...