Siemens, Morgan Stanley alza il target price a 75 euro

Inviato da Redazione il Mer, 08/06/2005 - 10:22
Gli analisti di Morgan Stanley hanno deciso di reiterare la raccomandazione di sovrappesare il titolo Siemens in portafoglio, bollato quindi con rating "overweight", ma di alzare del 2,7% il target price, portandolo a 75 euro. La maggiore fiducia accordata dalla casa d'affari è riconducibile al successo della ristrutturazione, che ha portato alla cessione della divisione delle apparecchiature per telefonini, divisione che era in perdita. Ritoccate al rialzo anche le stime di utili per azione (Eps), salite per il 2005 del 13% a 3,96 euro, escludendo il business delle apparecchiature per telefonini. Includendo invece tale voce, l'Eps 2005 preventivato da Morgan Stanley sarebbe pari a 3,24 euro. L'Eps stimato per il 2006 sale leggermente (+0,3%), da 4,25 a 4,26 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA