1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Siemens approva piano ristrutturazione, taglio di 2000 posti di lavoro entro il 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La tedesca Siemens ha annunciato oggi di aver approvato un piano di ristrutturazione che prevede la riduzione della sua forza lavoro. In particolare, verranno tagliati circa 2.000 posti di lavoro entro la fine del 2012 in due filiali della Germania, quella di Bad Neustadt an der Saale e quella di Erlangen. La misura è stata adottata a seguito del calo della domanda e della debolezza del mercato dell’ingegneria meccanica.