1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sias: sottoscritti con ministero Infrastrutture e Trasporti atti aggiuntivi a convenzioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sias ha annunciato questa mattina che le proprie società controllate Autostrada dei Fiori, Autocamionale della Cisa, Salt, Autostrada Torino-Savona e Sav hanno sottoscritto con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti gli atti aggiuntivi alle proprie convenzioni in essere. “La sottoscrizione degli atti aggiuntivi chiude per Sias e per le proprie società controllate un periodo di indeterminatezza regolatoria, consentendo al gruppo di sviluppare nei prossimi anni le attività e gli investimenti sulle proprie reti infrastrutturali in un quadro di certezza contrattuale e regolatoria”, si legge in un comunicato.

“Tali atti – spiega inoltre la società – disciplinano il periodo regolatorio quinquennale già iniziato nel 2014 di ciascuna concessionaria, definendo altresì i relativi piani economico-finanziari ed il tasso di remunerazione (WACC) per il quinquennio medesimo sulla base delle Delibere CIPE di settore recentemente pubblicate”. L’efficacia degli atti aggiuntivi è subordinata all’approvazione con decreto interministeriale di concerto tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e quello dell’Economia e delle Finanze e alla sua successiva registrazione da parte della Corte dei Conti.