Sias aggiorna i massimi storici con volumi vivaci

Inviato da Redazione il Mar, 19/10/2004 - 15:01
Quotazione: SIAS
Dalle retrovie avanza con forza Sias. Il titolo della società autostradale del gruppo Gavio mette a segno un rialzo del calibro dell'1,31% passando di mano a quota 10,35 euro(massimi storici). Movimento si registra anche sui volumi: sono, infatti, state scambiate 350mila azioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 362mila azioni. Ordini di acquisto stanno baciando in generale i titoli del settore autostrale. Eppure all'orizzonte si addensano nubi per Sias. "Mentre permangono delle forti incertezze relative alla vendita della quota del Comune di Milano al gruppo Gavio, il Comune di Como e il porto di Genova, che detengono rispettivamente l'1,466% e l'1,2%, hanno chiesto una proroga sui tempi dell'offerta messa sul piatto da Gavio ad un prezzo di 4,5 euro per azione", ricorda un analista di una prestigiosa sim milanese. "La proposta non sarebbe stata ritoccata dal punto di vista del prezzo. Questo potrebbe essere forse modificato solo in caso di una certezza di un collocamento in Borsa nei prossimi tre anni", spiega l'esperto, aggiungendo che "ci sono molte attese circa la riunione del pre-Cipe in calendario oggi per sapere se il progetto Cisa verrà discusso nella riunione di giovedì". Un appuntamento che tiene con il fiato sospeso gli investitori. "Come già detto più volte, quest'opera è di importanza strategica per la società e senza dubbio creerebbe un significativo valore per il titolo", sottolinea l'esperto.
COMMENTA LA NOTIZIA
sssnapoli scrive...
pieroxp scrive...
rocho scrive...