Sia: perfezionata cessione del 59,3% a Fsi, F2i e Orizzonte

Inviato da Luca Fiore il Mer, 28/05/2014 - 19:27
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Intesa Sanpaolo, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena e Bnl oggi hanno perfezionato la cessione a Fondo Strategico Italiano, F2i Sgr e Orizzonte Sgr del 59,3% del capitale di Sia (28,9% detenuto da Intesa Sanpaolo, 20,1% da UniCredit, 5,8% dal Monte dei Paschi e il 4,5% da Bnl). Il prezzo è stato determinato sulla base di una valutazione del 100% del capitale di Sia di 765 milioni di euro, di cui circa 100 milioni di euro corrisposti come dividendi prima del perfezionamento dell'operazione.

Con il perfezionamento dell'operazione, il Fondo Strategico Italiano sale al 42,3% di Sia, F2i al 10,3% e Orizzonte al 6,7%. Intesa e UniCredit mantengono ciascuno il 4% del capitale, mentre Banca Monte dei Paschi di Siena e Bnl escono dalla compagine sociale (32,7% altri azionisti). Per Intesa l'operazione si traduce in un contributo positivo in termini di utile netto consolidato di circa 170 milioni mentre nel bilancio di UniCredit il beneficio netto è di circa 140 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA