1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Si prospetta una nuova giornata di passione per Bpi

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il forte calo del 4,56% fatto segnare ieri, continuano a fioccare gli ordini di vendita su Banca Popolare Italiana, che a pochi minuti dalla partenza delle nagoziazioni si lascia dietro alle spalle quasi un altro 4%, andandosi a posizionare a 6,66 euro. Ieri a schiacciare l’azione della ex Popolare di Lodi verso il basso era stato l’annuncio degli arresti dell’ex patron, Gianpiero Fiorani, e dell’ex direttore generale, Gianfranco Boni, entrambi accusati di appropriazioni indebite, alle quali sarebbe stata finalizzata anche l’associazione a delinquere. Ci sarebbe però uno spiraglio di luce. Infatti, secondo indiscrezioni di stampa, Bpi potrebbe presto recuperare i 2,1 miliardi investiti in azioni firmate Banca Antonveneta. Pare infatti che la Procura di Milano sia favorevole a un rapido dissequestro dei titoli, avendo ricscontrato, soprattutto grazie alla recente raffica di dimissioni dei vertici dell’istittuo lodigiano, quella discontinuità rispetto all’era Fiorani più volte richiesta.