Si dimette anche il presidente della Mercedes

Inviato da Redazione il Ven, 19/08/2005 - 09:19
La Daimler-Chrysler continua a fare notizia con le sue traversie che sembrano non avere fine. Ieri è stato il presidente della Mercedes, Eckhard Cordes, a rassegnare le sue dimissioni. Cordes, che ha alle spalle 29 anni di carriera nella società di Stoccarda, non ha ben precisato le ragioni del disimpegno limitandosi ad addurre a motivi personali. Al suo posto ci sarà, almeno temporaneamente, Dieter Zetsche, attuale presidente della Daimler ma che dal prossimo anno sarà alla guida del gruppo andando a sostituire l'altro dimissionario, Jurgen Schrempp.
COMMENTA LA NOTIZIA