Lo shopping natalizio delude, le associazioni dei consumatori chiedono avvio saldi subito

Inviato da Redazione il Mar, 28/12/2010 - 16:21
Avviare subito i saldi. L'appello arriva dalle associazioni dei consumatori Fedeconsumatori e Adusbef dopo il crollo dei consumi natalizi del 12%. "La situazione che emerge dalle stime dell'Onf, l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori sull'andamento delle vendite natalizie e dalle previsioni sulle vendite a saldo continua a destare fortissima preoccupazione", affermano le associazioni dei consumatori. "Un crollo dei consumi natalizi del 12%, rispetto all'andamento drammatico registrato lo scorso anno (-23%), e le previsioni di una contrazione delle spese a saldo del 2-3%, - affermano ancora - rappresentano segnali più che espliciti circa la situazione di profondo disagio vissuta dalle famiglie". "Per questo, oggi, - aggiungono - facciamo un appello urgente ai rappresentanti dei commercianti per definire un avvio immediato dei saldi". A Londra, a Vienna, a New York, oltre che in molte delle principali metropoli del mondo, infatti, ricordano, "i saldi sono già partiti, per risollevare i consumi e per venire incontro ai budget sempre più ristretti delle famiglie".
COMMENTA LA NOTIZIA