Lo shopping di Natale di Ifil piace a Cheuvreux

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’acquisizione di Cushman & Wakefield da parte di Ifil piace agli analisti di Cheuvreux. Gli esperti della casa d’affari francese vedono bene l’investimento in un settore differente dal solito, per il prezzo competitivo che è stato pagato e per l’ottimizzazione della struttura finanziaria data da un investimento di espansione così importante. Gli analisti credono che il newsflow possa dare ulteriori impulsi positivi alle azioni di Ifil. Motivi che portano il broker a confermare il titolo nella propria selected list con target price a 7,10 euro.