1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Shell riduce ancora partecipazione in Woodside

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Royal Dutch Shell riduce ulteriormente la sua partecipazione nell’australiana Woodside Petroleum. Il gruppo petrolifero ha fatto sapere di avere raggiunto un accordo con due banche d’investimento (senza indicarne il nome) per la vendita di 71,6 milioni di azioni Woodside. In particolare Shell ha venduto l’8,5% del capitale di Woodside, a un prezzo di 31,10 dollari australiani ad azione, per 1,7 miliardi di dollari statunitensi. Una volta completata l’operazione, Shell deterrà (tramite la controllata Shell Energy Holdings Australia Limited) il 4,8% nel gruppo australiano.