1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Shell lancia allarme utili: conti IV trimestre “significativamente inferiori”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Shell, il gigante petrolifero anglo-olandese, ha lanciato questa mattina un allarme utili. Prima dell’avvio delle contrattazioni nel Vecchio continente la società ha fatto sapere che i risultati del quarto trimestre saranno “significativamente inferiori ai recenti livelli di profittabilità”. L’utile a prezzi correnti (earnings on a current cost of supplies, che non comprendeno la variazione del valore degli stock di idrocarburi) dovrebbe attestarsi, stando a quanto anticipato da Shell in una nota, a 2,2 miliardi di dollari contro i 7,3 miliardi dell’anno passato. Per l’intero esercizio il dato dovrebbe scivolare a 16,8 miliardi di dollari rispetto ai 27,2 miliardi conseguiti nel 2012.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …