1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Shell lancia allarme utili: conti IV trimestre “significativamente inferiori”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Shell, il gigante petrolifero anglo-olandese, ha lanciato questa mattina un allarme utili. Prima dell’avvio delle contrattazioni nel Vecchio continente la società ha fatto sapere che i risultati del quarto trimestre saranno “significativamente inferiori ai recenti livelli di profittabilità”. L’utile a prezzi correnti (earnings on a current cost of supplies, che non comprendeno la variazione del valore degli stock di idrocarburi) dovrebbe attestarsi, stando a quanto anticipato da Shell in una nota, a 2,2 miliardi di dollari contro i 7,3 miliardi dell’anno passato. Per l’intero esercizio il dato dovrebbe scivolare a 16,8 miliardi di dollari rispetto ai 27,2 miliardi conseguiti nel 2012.