1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Shell: cala la produzione, pesano i minori prezzi del carburante

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Calo del 6,3% nei profitti trimestrali del terzo trimestre per Royal Dutch Shell, a causa del calo nei prezzi dei carburanti che ha ristretto I margini di profitto. Il risultato è stato di 6,56 miliardi di dollari nel trimestre, contro i 7 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. Il dato ha comunque superato le attese degli analisti che si attestavano intorno ai 6,3 miliardi. La produzione di combustibile è calata dell’1% a 2,98 milioni di barili di petrolio equivalente al giorno contro i 3 milioni dello scorso anno. Gli analisti si aspettavano un aumento del 2%. Il titolo al momento è positivo con un +0,82% a Londra.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Adobe: rally del titolo nel pre-mercato

Nel secondo trimestre fiscale la statunitense Adobe Systems ha registrato un utile netto di 374,4 milioni di dollari, pari a 75 centesimi per azione, su vendite per 1,77 miliardi.

Il risultato per azione in versione “adjusted”, depurato cioè dell…

TRIMESTRALI USA

FedEx: conti trimestrali sopra la stime titolo positivo nel pre-mercato

+0,5% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo FedEx. Il colosso della logistica a stelle e strisce ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre fiscale con un utile di 1,02 miliardi di dollari, contro il rosso di 70 milioni di un anno prima….

WALL STREET

Lennar: conti trimestrali spingono il titolo nel pre-mercato

Incremento di oltre 4 punti percentuali nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Lennar dopo la pubblicazione dei conti. Il costruttore di Miami ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile netto di 213,6 milioni di doll…