1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Shanghai sale nonostante il petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa cinese chiude la seduta in controtendenza rispetto alla maggioranza degli altri mercati azionari asiatici. L’indice Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,46% a 1.172,48. A sostenere il mercato asiatico è stata l’attesa per le riforme del mercato azionario progettate dal governo e finora sempre rimandate.