1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Shanghai incassa l’ennesimo segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Soffrono solo i listini cinesi sul mercato asiatico. La causa è il dollaro che, rafforzatosi sulle altre valute, penalizza lo yuan a lui legato da un cambio fisso. L’indice Shanghai Composite ha perso lo 0,70% a 1.047,28 punti appesantito anche dal nuovo rialzo dei prezzi del petrolio con il greggio riportatosi sopra i 58 dollari al barile a New York. In controtendenza si sono mossi i titoli del comparto bancario e di quello dei trasporti via mare.