1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Shanghai e Hong Kong chiudono positive, brilla Baoshan e Zijin Mining

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse di Shanghai e di Hong Kong chiudono in deciso rialzo, sostenute dal dato manifatturiero, che a novembre è cresciuto al ritmo più veloce dall’aprile 2004, e dall’intenzione del governo di sostenere i consumi. Così lo Shanghai Composite ha terminato gli scambi di oggi in rialzo dell’1,25% a 3235,363 punti, mentre l’indice Hang Seng ha guadagnato l’1,34% attestandosi a quota 22113,15. Tra i titoli, bene i minerari e in particolare Baoshan Iron & Steel, il maggior produttore di acciaio della Cina, che è balzato di oltre 7 punti percentuali a 8,81 yuan. Ha brillato anche la rivale Angang Steel, in rialzo di quasi il 4% a 14,92 yuan, e Zijin Mining Group, in progresso del 7%, dopo aver raggiunto un accordo per acquistare una quota nella miniera australiana Indophil Resources.