Shanghai e Hong Kong chiudono in rosso

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 15/12/2009 - 09:51
Le Borse di Shanghai e Hong Kong hanno chiuso gli scambi di oggi in ribasso. Lo Shanghai Composite ha tagliato il traguardo con un -0,86% a 3274,46 punti, mentre l'indice Hang Seng è scivolato dell'1,23% a quota 21813,92. A deprimere gli scambi è stato il settore real estate, dopo che l'agenzia di stampa Xinhua News Agency ha rivelato che il governo cinese fisserà dei target per la crescita eccessiva dei prezzi delle case in alcune città, nel tentativo di frenare la speculazione immobiliare. Così i due big del settore in Cina, China Vanke e Poly Real Estate Group, hanno ceduto sulla piazza di Shanghai oltre 3 punti percentuali. In controtendenza i minerari. Tra questi, Yunnan Chihong Zinc & Germanium, produttore cinese di zinco, ha guadagnato il 3,5% a 28,74 yuan, dopo aver annunciato che investirà 94 milioni di dollari per creare una joint venture in Canada.
COMMENTA LA NOTIZIA