1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Shanghai e Hong Kong chiudono in calo, vendite su bancari e minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta d’ottava in rosso per le Borse di Shanghai e di Hong Kong. Lo Shanghai Composite è scivolato del 2,05% a 3113,886 punti, mentre l’indice Hang Seng ha ceduto lo 0,80% finendo a quota 21175,88. A pesare sugli scambi è stato il timore di un intervento del governo per frenare la speculazione immobiliare, che ha pesato sui titoli del real estate, mentre la nota di Fitch sulle banche, giudicate con un capitale troppo “teso”, ha pesato sul comparto finanziario. Deboli anche i titoli minerari, a causa del calo dei prezzi dei metalli. Jiangxi Copper, il maggior produttore di rame della Cina, ha ceduto oltre 6 punti percentuali.