Shanghai, futures metalli tutti in progresso tranne lo zinco

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 26/08/2011 - 10:10
Futures dei metalli non ferrosi in progresso sulla borsa londinese e asiatica. L'alluminio con consegna a tre mesi a Londra ha guadagnato lo 0,08%, mentre a Shanghai il metallo con consegna a novembre si è attestato a 18383,26 dollari la tonnellata (+0,48%). Avanza anche il rame: a Londra il future a tre mesi chiude con un progresso dell'1,75%, mentre sulla borsa cinese il future a novembre è valutato a 10514,78 dollari la tonnellata, in progresso dello 0,58%. In lieve progresso a Shanghai anche il piombo; il metallo a novembre è scambiato a 2643,17 dollari la tonnellata (+0,06%). A Londra il future a tre mesi ha chiuso con un guadagno del 2,28%. Da ultimo, segno meno a Shanghai solo per il future a novembre sullo zinco, che perde lo 0,06% e viene valutato a 2668,21 dollari la tonnellata. A Londra lo zinco a tre mesi guadagna invece il 2,32%.

COMMENTA LA NOTIZIA