Shanghai crolla (-8%) in scia ad annuncio manovra sui coefficienti di riserva

Inviato da Redazione il Mar, 10/06/2008 - 09:30
Ribasso di quasi 8 punti percentuali per l'indice Shanghai Composite a meno di un'ora dalla chiusura delle contrattazioni. La reazione dell'indice segue l'annuncio della banca centrale cinese, la People's Bank of China, intenzionata ad aumentare il tasso a cui le banche devono ascrivere i depositi a riserva dell'1%. Lo Shanghai Composite segna una flessione del 7,7% a 3072 punti. In ribasso anche l'Hang Seng di Hong Kong, che cede il 4% a 23403 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA