Shanghai chiude in rialzo prima della pausa festiva

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 30/09/2009 - 09:52
La Borsa di Shanghai ha archiviato la seduta odierna in rialzo prima della pausa festiva. Lo Shanghai Composite ha tagliato il traguardo oggi con un progresso dello 0,90% a 2779,426 punti. A riscaldare gli scambi è stata la notizia che il colosso bancario Industrial & Commercial Bank of China ha lanciato un'offerta da 545 milioni di dollari per acquistare la thailandese Acl Bank. Vigorosi i minerari, con Jiangxi Copper, tra i maggiori produttori di rame della Cina, che ha guadagnato il 4,69% sull'aspettativa di una ripresa dell'industria cinese. Aluminum Corp of China (Chalco) è salito di oltre 3 punti percentuali dopo aver rivisto al rialzo il prezzo dei suoi prodotti di alluminio. Si ricorda che la Borsa di Shanghai rimarrà chiusa domani fino all'8 ottobre per celebrare il Mid-Autumn Festival e il National Day.
COMMENTA LA NOTIZIA