1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Shanghai apre l’ottava con il piede sbagliato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in retromarcia per la Borsa cinese nella nuova ottava. L’indice Shanghai Composite è arretrato dell’1,4% a 1.079 punti principalmente a causa della scarsa liquidità dopo l’emissione di un elevato numero di nuovi warrant tra i quali quelli di Angang New Steel. In generale la debolezza ha riguardato tutti i comparti ma in particolare sno stati colpiti dalle vendite il farmaceutico, dove Sanju Medical & Pharmaceutical ha perso oltre5 punti percentuali dopo che il secondo azionista della società sarebbe, secondo voci di mercato, finito sotto inchiesta da parte delle autorità, e il bancario a seguito della notizia di una riduzione dei requisiti richiesti agli istituti di credito stranieri per operare in moneta yuan.