Shanghai ancora negativa, in affanno i titoli dell'acciaio

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 23/09/2009 - 09:48
Ancora una seduta negativa per la Borsa di Shanghai. L'indice principale della piazza azionaria cinese, lo Shanghai Composite, ha terminato gli scambi di oggi in calo dell'1,89% scivolando a quota 2842,721, al minimo da tre settimane. A pesare sono soprattutto i timori di un ritardo nella ripresa economica. Male soprattutto i titoli legati all'acciaio, su un calo dei prezzi del metallo. In particolare, Tangshan Iron & Steel ha ceduto oltre 4 punti percentuali dopo che la sua controllata Hebei Iron & Steel Group ha rivisto al ribasso i prezzi di ottobre del 10%, secondo quanto ha riportato l'Umetal Research Institute. Male anche Angang Steel, il secondo maggior produttore di acciaio della Cina, che ha perso il 3,6%, e Laiwu Steel Corp, in calo del 2,6%.
COMMENTA LA NOTIZIA