Shanghai affondata dalle materie prime, -2,65%

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 28/03/2012 - 09:32
Pesano i titoli sulle materie prime sulla Borsa di Shanghai, anche se il calo è stato generalizzato in tutti i settori. La seduta odierna della Borsa asiatica si è conclusa con un calo del 2,65% dell'indice Shanghai Composite, attestatosi a 2284,88 punti. I titoli legati ai gruppi delle risorse naturali hanno perso il 4,27%, mentre i titoli industriali sono arretrati del 3,50%. Lasciano sul parterre l'1,93% anche i titoli legati al petrolio, e l'1,42% è la perdita dei titoli legati ai titoli finanziari.
COMMENTA LA NOTIZIA