1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Severstal, tassi dei bond crollati dopo la crisi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Severstal, il secondo produttore di acciaio in Russia, ha raccolto 500 milioni di dollari vendendo bond ad un tasso del 6,25%, il più basso di sempre a causa dell’aumento dei prezzi dell’acciaio lavorato a caldo del 26% durante lo scorso anno. Prima della crisi del 2008 i bond della compagnia russa avevano tassi del 43%. Severstal prevede guadagni lordi di 4,1 miliardi di dollari, più del doppio delle stime degli analisti sentiti da Bloomberg. Nel primo trimestre i profitti del gruppo erano stati di 531 milioni di dollari.