1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Settore utilities: e’ suonata la campana per Goldman, meglio essere prudenti

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le utilities europee hanno corso. E anche molto. “Dal 10 aprile il comparto ha fatto meglio del mercato del 3,5% e ora sta trattando con un rischio di ribasso del 6% rispetto alla nostra valutazione basata sul metodo della somma delle parti”. Scrivono oggi nella nota uscita sull’argomento gli esperti di Goldman Sachs. “Alla luce del miglioramento dell’outlook a livello macroeconomico e delle attese per un aumento dei rendimenti del mercato obbligazionario abbiamo tagliato la raccomandazione sul settore da neutral a cautious”, dicono gli esperti. Dall’altra parte se la matematica non è un’opinione “in base alle valutazioni, che si ottengono dai multipli, a cui stanno trattando questi titoli si scopre che offrono un significativo premio rispetto al mercato e anche in base al metodo della somma delle parti il comparto delle utilities sempra essere sopravvalutato”, spiegano. Per gli affezionati del settore comunque nessun allarmismo. Nella giostra dei titoli consigliati Goldman Sachs non ha dubbi: Enel resta tra i preferiti con una raccomandazione outperform (titolo che farà meglio del mercato), mentre Iberdrola, SSE e United Utilities vengono bollate underperform (titolo che farà peggio del mercato).