Il settore retail sostiene Wall Street

Inviato da Redazione il Gio, 07/07/2005 - 17:28
In una giornata difficile per tutti i mercati mondiali, i listini statunitensi limitano le perdite, beneficiando anche dei buoni dati sul mese di giugno del settore della grande distribuzione. A guidare il comparto sono i titoli Wal Mart (attualmente in lieve contrazione a 49,26 dollari) e Target (+0,49% a 55,83 dollari), che dopo aver riportato nei centri aperti da almeno un anno una crescita delle vendite mensili rispettivamente del 4,5 e del 9%, hanno proceduto a rivedere le proprie stime. In particolare Wal Mart ha posto un obiettivo di crescita per luglio compreso tra il 3 e il 5%, mentre Target ha alzato le aspettative di utile sull'intero secondo trimestre.
COMMENTA LA NOTIZIA