Settore petrolio, Merrill Lynch si conferma ottimista

Inviato da Redazione il Lun, 25/04/2005 - 16:17
Quotazione: ENI
Il comparto petrolifero resta in testa alle preferenze di Merrill Lynch.Il broker in uno studio uscito oggi e raccolto da Spystocks ha confermato la raccomandazione overweight nonostante il settore per lungo tempo stia sovrapeformando il mercato. "Il buon momentum sugli utili resta chiaramente improntato a un upside", scrivono oggi gli analisti. Risultato: "abbiamo alzato di circa il 14% gli Eps 2005 e del 13% quelli 2006. Le nostre previsioni riviste 2005 ci portano a una media del 13% superiore al consensus". Non volendo generalizzare, per quanto riguarda Eni le stime di Merrill Lynch sull'Eps 2005 diventano pari a 2,08 euro, mentre quelle 2006 a 1,66 euro dai precedenti 1,47 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA