Settore petrolifero, per Morgan Stanley la festa non e' ancora finita

Inviato da Redazione il Gio, 07/10/2004 - 16:39
Quotazione: ENI
Corre il prezzo del petrolio. E Morgan Stanley fà i conti in tasca alle testimonial del comparto. In un report dal titolo indicativo, "la festa non è ancora finita", Irene Himona, analista della prestigiosa casa d'affari dice di aver rivisto al rialzo le previsioni sugli utili delle compagnie del settore oil. Stime ritoccate del 38% nel 2005, del 32% nel 2006 e del 30% nel 2007 e di aver messo mano anche ai target price di alcune testimonial eccellenti. Tra queste figura anche l'italiana Eni, che nonostante venga bollata underweight(titolo da sottopesare in portafoglio) da MS, si vede promuovere il target price a 19 euro tondi dai precedenti 18,5 euro. "Il comparto rimane inline, nonostante siamo dell'idea che la robustezza della sovraperformance così particolare di quest'anno non è probabilmente ancora vicina alla fine", dice Irene Himona.
COMMENTA LA NOTIZIA