1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Settore Oil: Credit Suisse vede futuri upside, alzato tp di Total

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore petrolifero risveglia l’interesse di Credit Suisse, che vede possibili upside nel prossimo futuro. Tanto che nella nota diffusa oggi il broker svizzero ha alzato le stime di utile per azione (+8,4% nel 2010 e +5,8% nel 2011) e messo mano alle valutazioni di alcuni titoli oil. Il target price della francese Total è stato alzato del 5% a 58,5 dollari, mentre quello della britannica Bp è stato abbassato del 5,5% a 46,35 dollari. Ma la favorita, secondo la casa d’affari elvetica, è l’americana Marathon Oil Corp, il cui prezzo obiettivo è stato portato da 41 a 43 dollari “per riflettere i maggiori utili”. Credit Suisse è inoltre convinto che Marathon Oil, insieme alla connazionale Hess Corporation, sia quella con “il maggior potenziale di upside”.