Settore minerario Uk, Ing taglia le stime ma vede upside del 35-62% - 2

Inviato da Carlotta Scozzari il Mer, 24/09/2008 - 09:48
Quotazione: XSTRATA
Come risultato, il comparto del mining, per quest'anno, tratta in Borsa a un interessante rapporto prezzo-utili di 6,4-7,9 volte, che scendono a 5,7-7,5 per quel che concerne il 2009. "Riteniamo - concludono gli esperti - che il settore si riprenderà, ma non ci aspettiamo che torni l'euforia vista nel primo semestre del 2008. Ciononostante, anche dopo il taglio dei target price da noi apportato, prevediamo upside tra il 35 e il 62 per cento". La top pick di Ing è Bhp Billiton, meno sensibile ai cambiamenti di umore delle commodity, seguita da Xstrata, che gode del maggiore potenziale di upside rispetto al prezzo obiettivo (il nuovo target è di 3.800 pence, con un upside del 62%). In entrambi i casi la banca d'affari olandese raccomanda raccomanda l'acquisto ("buy"), così come per Rio Tinto e Anglo American.
COMMENTA LA NOTIZIA