Settore minerario, Merrill Lynch preferisce Bhp Billiton a Rio Tinto

Inviato da Redazione il Gio, 27/11/2008 - 15:42
Tra i due colossi minerari Bhp Billiton e Rio Tinto, gli esperti di Merrill Lynch puntano più sulla prima. Secondo la casa d'affari statunitense, che oggi ha riavviato la copertura su Rio Tinto con rating "underperform" e prezzo obiettivo a quota 50 dollari australiani (potenziale upside del 19% rispetto ai livelli attuali), Bhp offre un maggior potenziale di crescita nel lungo termine, mentre Rio Tinto difficilmente riuscirà a sovraperformare rispetto ai peers alla luce dell'elevato debito e la possibilità di un calo di investimenti e dividendi. Come catalyst di breve, merrill individua la possibilità di un incremento della quota di Rio Tinto in mano a Chinalco fino alla soglia del 15%, anche se potrebbero sorgere degli ostacoli all'aumento della quota da parte delle autorità australiane.
COMMENTA LA NOTIZIA