1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Settore lusso sugli scudi in scia a rally Kering, Tod’s e Moncler in rialzo di oltre il 2%

QUOTAZIONI Moncler
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rally di Kering, che guadagna l’8,80% sulla Borsa di Parigi a 169,95 euro per azione in scia ai buoni riscontri trimestrali, sorreggono l’intero settore europeo del lusso.A metà mattinata a Piazza Affari l’intero comparto si segnala per importanti rialzi ed annovera i suoi titoli fra i migliori dell’indice Ftse Mib.

La miglior performance per Tod’s, che segna un +2,25% a 77,20 euro per azione, a pari merito con Moncler che segna anch’essa un +2,25% a 14,54 euro per azione. Positiva anche Salvatore Ferragamo che scambia a 23,56 euro per azione, guadagnando il 2,21%. Tra le mid cap, rialzo nell’ordine del 2% anche per Brunello Cucinelli.

Kering ha annunciato di avere chiuso il terzo trimestre dell’anno con un giro d’affari in crescita del 12% a 2,895 miliardi di euro rispetto ai 2,585 miliardi registrati nel penultimo trimestre del 2014. A tassi di cambio costanti, il colosso del lusso transalpino ha visto le vendite salire del 3,1%, battendo il consenso Bloomberg che indicava un progresso del 2,8 per cento. I buoni riscontri di Kering rianimano il comparto del lusso dopo le deludenti trimestrali arrivate settimana scorsa da Lvmh e Hugo Boss.

Il rally del comparto si inserisce in un contesto positivo di tutte le borse europee, dopo le parole di ieri del presidente della Bce, Mario Draghi. Fra le maggiori borse europee, si segnala il +2,06% del francese Cac40 a 4.901,94 punti, seguito dall’Ibex che guadagna l’1,65% a 10.535 punti e dal Dax che segna l’1,28% a 10.626 punti.