1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Settore lusso in calo in Europa nonostante positivi conti di Burberry

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il comparto del lusso non brilla in Europa nonostante i positivi conti presentati questa mattina da Burberry. A Londra il gruppo dell’abbigliamento di lusso inglese cede oltre 2 punti percentuali, mentre la francese Lvmh lascia sul parterre circa l’1%, posizionadosi tra i peggiori del Cac40. Ribassi più contenuti per la svizzera Richemont che perde a Zurigo lo 0,3%. Ma vediamo nel dettaglio i numeri di Burberry che ha archiviato l’esercizio 2010/2011 con un fatturato di 1,50 miliardi di sterline, in rialzo del 27% rispetto all’anno prima, mentre l’utile adjusted ante imposte è salito del 39% a 298 milioni di sterline, sorpassando le attese degli analisti ferme a 292,8 milioni. La società ha tuttavia annunciato di attendersi un “modesto” miglioramento del margine operativo l’anno prossimo.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IN ATTESA DELLA PARTENZA DEI LISTINI

Borse europee e Piazza Affari verso un avvio positivo

Le Borse europee e Piazza Affari si apprestano ad iniziare l’ultima seduta della settimana con il segno positivo, all’indomani della riunione della Banca centrale europea (Bce) che non ha riservato …

MERCATI

Borse europee in positivo, comparto auto in evidenza

Borse europee positive nel giorno del meeting della Banca Centrale Europea: Londra si è fermata a 7.418,07 punti (+0,53%), Francoforte a 12.500,47 (+0,63%), Parigi a 5.453,58 (+0,74%) e Madrid a …