1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Settore Infrastrutture: Credit Suisse vede ripresa, Vinci e Atlantia i preferiti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore delle infrastrutture conoscerà presto una crescita, che si rifletterà sui titoli del comparto. Ne sono convinti gli analisti di Credit Suisse, che vedono nel traffico dei veicoli pesanti la spinta positiva. “Ci aspettiamo che il traffico dei veicoli pesanti cresca in Italia a partire dall’ultimo trimestre del 2009 e in Francia dai primi mesi del 2010, grazie all’aumento della produzione industriale e delle scorte”, spiegano gli esperti nella nota odierna. Chi volesse sfruttare la situazione, il broker svizzero suggerisce di puntare sulla francese Vinci e sull’italiana Atlantia, che hanno un rating outperform e un target price di 58 e 24 euro rispettivamente. In particolare il gruppo ex-Autostrade vanterebbe il più alto dividend yeld 2010 (rapporto dividendo-prezzo).

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO & FINANZA

Juventus: Banca Imi taglia rating a hold da add, ma tp sale a 0,72 euro

Il titolo Juventus finisce sotto la lente d’ingrandimento di Banca Imi. Gli analisti della banca italiana hanno abbassato a “hold” dal precedente “add” il giudizio sulla squadra guidata da Massimiliano Allegri, che ha conquistato il sesto scudetto co…

RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…