1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore editoriale: Hachette in campo contro i giganti dell’elettronica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mondo del libro rischia di essere spazzato via dai colossi tecnologici, in particolare dalle strategie adottate di recente da Google e Amazon. L’ultimo allarme sul futuro del settore è stato lanciato ieri dalle colonne del Financial Times da Arnault Nourry, amministratore delegato di Hachette Livre (per vendite è il secondo editore di libri al mondo), parte del gruppo media francese Lagardère. Secondo Nourry, intervistato dal quotidiano finanziario britannico, è inevitabile, almeno Oltreoceano, un processo di fusione fra le case editrici da cui possano nascere gruppi di dimensioni adeguate per fronteggiare a “muso duro” i big dell’elettronica. E non è un caso che anche Hachette Livre fa parte del gruppo di editori transalpini che sta premendo sui giudici della Corte di Parigi affinchè blocchino il progetto di digitalizzazione del gigante dei motori di ricerca americano, che comprende testi francesi conservati nelle biblioteche negli Stati Uniti.