1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Settore edilizio: segnali di recupero con produzione in aumento, ma occupati -20% da inizio crisi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segnali di recupero del settore edilizio, con la produzione dlele costruzioni che nel terzo trimestre dlel’anno è aumentata dell’1,3%, accelerando rispetto ai tre mesi prima. Tuttavia il comparto ha perso oltre 390mila posti di lavoro in dieci anni pari a -20% addetti dall’inizio della crisi. E’ quanto emerge da un’analisi dell’Unione europea delle cooperative Uecoop su dati Istat in relazione all’ultimo report sulla produzione nelle costruzioni.

Nonostante una progressiva ripresa delle compravendite con quasi 90 miliardi di euro investiti dalle famiglie nel mattone nel solo 2017, il settore edilizio che non è ancora tornato ai livelli precedenti alla crisi del 2008/2009 e dalla quale non si è ancora risollevato anche dal punto di vista occupazionale con il mondo cooperativo che ha sostenuto circa 1/5 di tutte le perdite di posti di lavoro del comparto del decennio.