1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore costruzioni: Ubs, potenziale ripresa grazie a miglioramento indicatori economici europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ubs punta i riflettori sul comparto delle costruzioni in Europa. Nella nota pubblicata oggi gli analisti della banca elvetica si soffermano “sulla potenziale ripresa per il comparto europeo dei materiali da costruzione alla luce del miglioramento degli indicatori economici europei”. “Sebbene le speranze di recupero siano andate deluse negli ultimi anni – spiega il broker svizzero – riteniamo che i segnali di stabilizzazione sono visibili nel terzo trimestre e gli indicatori macro suggeriscono un 2014 stabile/in crescita modesta”. Da inizio anno il comparto ha mostrato una crescita del 19%: una ripresa che è già in parte scontata dal settore. “Pur riconoscendo il concreto potenziale rialzista in un certo numero di azioni – si legge nel report di Ubs – vorremmo vedere delle prove più concrete di ripresa prima di diventare maggiormente positivi”. Tra i singoli titoli promozione per l’italiana Italcementi che ha visto la raccomandazione salire da “sell” a “neutral”, con un target price in salita da 4,2 a 5,5 euro. Confermato il rating su Buzzi Unicem a “neutral”, mentre il prezzo obiettivo è salito da 12,3 a 12,7 euro.