Settore chip: Ixis consiglia prudenza sul comparto, add su ST

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settore dei semiconduttori sotto la lente degli analisti di Ixis securities. Stamattina Intel ha abbassato le sue previsioni per i ricavi del quarto trimestre, mantenendo però i margini attesi al 63%. “Questa piccola delusione ci conforta nel nostro messaggio di prudenza a breve termine sul settore chip”, scrivono nella nota uscita e raccolta da Finanza.com gli esperti della prestigiosa casa d’affari. Add confermato su ST con prezzo obiettivo a 20 dollari, reduce confermato sia su ASML con prezzo obiettivo a 15,2 euro ed Infineon con tp a 7,4 euro.