1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore banking: Standard & Poor’s, interventi pubblici non saranno abbastanza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Interventi pubblici sì grazie, ma non abbastanza per risollevare le sorti del compromesso sistema bancario in Europa. Lo scrivono in un report dettagliato gli analisti dell’agenzia di valutazione internazionale Standard & Poor’s dal titolo “Tempi straordinari, rimedi straordinari”. “Pensiamo che le misure adottate dai governi probabilmente aiuteranno a far ritrovare fiducia nel settore bancario, alleviando i rischi di liquidità degli istituti, ma non risolleveranno i problemi”, spiega Michelle Brennan, analista di S&P. L’austerità dell’attuale momento che stanno vivendo le banche – prosegue l’esperta – è evidente nei numerosi lanci di pacchetti messi a punto dai governi a sostegno del settore, cosa che non accadeva da decenni.