Settore automobilistico sotto pressione a Wall Street

Inviato da Redazione il Lun, 02/02/2004 - 17:11
Momento difficile per i principali titoli dell'automotive sui listini statunitensi. Ford sulla scia di un downgrade sul titolo da parte di Deutsche Bank, che è passato da hold a sell, perde il 3,71% quotando 14 dollari. Segno rosso anche per il titolo della General Motor che cede il 2,78% a quota 14 dollari. Al movimento ribassista fa eccezione Daimler Chrysler, sostanzialmente invariato a 47,56 dollari (+0,06%).
COMMENTA LA NOTIZIA