Settore auto tra i migliori in Europa sostenuto da Renault

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scalda i motori il comparto automobilistico in Europa. In questo avvio d’ottava a movimentare il settore, uno dei migliori nel Vecchio Continente, è il titolo Renault in rialzo di oltre due punti percentuali. Secondo le anticipazioni riportate oggi da “Le Figaro” il colosso automobilistico francese potrebbe archiviare il 2010 con profitti record pari a 3,3 miliardi di euro rispetto alla perdita registrata nel 2009. Le vendite del gruppo dovrebbero invece attestarsi a 2,6 milioni di vetture contro i 2,3 milioni dell’anno passato, mentre il giro d’affari dovrebbe arrivare a toccare 38 miliardi di euro. Stando a quanto si apprende dal quotidiano transalpino, Renault dovrebbe alzare il velo sul nuovo business plan a febbraio. La casa automobilistica guidata da Carlos Ghosn vede il margine operativo tra il 4-5% nel 2013 e vendite di auto attese a 3 milioni. Il mercato russo e quello brasiliano, aggiunge “Le Figaro”, rappresenteranno nei prossimi anni una priorità per il gruppo.

Anticipazioni che stanno mettendo di buon umore l’intero settore delle quattro ruote in Europa. Positiva anche la francese Peugeot (+1,7%) e le tedesche Bmw e Volkswagen in salita rispettivamente dello 0,86% e del 2,4%. Semaforo verde anche per l’italiana Fiat (+1,31%). A tenere alta la soglia di attenzione sul Lingotto sono gli analisti di Unicredit che hanno migliorato il prezzo obiettivo su Fiat portandolo a 16 euro dal precedente di 14,5 euro.
E intanto oggi si svolgerà a Roma un incontro tra i leader di Fiom, Fim e Uilm. Il vertice fra le tre sigle è stato convocato per fare il punto sulla situazione relativa alla Fiat dopo la rottura delle trattative sullo stabilimento di Mirafiori.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Germania: S&P’s conferma la tripla A, l’outlook è stabile

S&P Global Ratings ha annunciato di aver confermato la valutazione “AAA/A-1+” assegnata alla Repubblica federale tedesca. “L’outlook stabile riflette la convinzione che nei prossimi due anni i conti pubblici tedeschi e il forte avanzo esterno continu…

NPL

Carige: via libera a cessione portafoglio NPL di 950 milioni a veicolo

In linea con le iniziative strategiche contenute nell’aggiornamento del Piano 2016 – 2020 approvato lo scorso 28 febbraio, oggi il Cda di Carige ha approvato la cessione, da concludere “in tempi brevi e comunque entro il 30/6/2017”, di un portafoglio…

RICAVI PRELIMINARI

Luxottica: +5,2% per il fatturato del primo trimestre, outlook confermato

Grazie al forte contributo di Europa e America Latina, all’andamento favorevole dei cambi e all’ottima performance del marchio Ray-Ban, il primo trimestre di Luxottica si è chiuso con una crescita del fatturato del 5,2% a 2.384 milioni di euro (+1,9%…

MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…