Settore auto: Moody's riduce stime mkt globale a +2,9% nel 2013 -2-

Inviato da Redazione il Lun, 17/09/2012 - 16:58
Quotazione: PEUGEOT
Quotazione: RENAULT
Quotazione: FCA CHRYSLER
Nel Vecchio continente Moody's si attende di vedere più produttori alle prese con "la ristrutturazione per far fronte alla sovrapproduzione". E la situazione sul fronte margini è differente da Paese in Paese. "I margini di Renault, Peugeot e Fiat rimarranno sotto pressione a causa della sovrapproduzione e della bassa domanda, specialmente nell'Europa del sud - spiega Moody's- E questa situazione inizierà a pesare anche sui margini dei costruttori tedeschi, mentre i gruppi giapponesi sono migliorati rispetto ai minimi toccati dopo il terremoto e lo tsunami del 2011". Negli Stati Uniti Moody's stima una conferma dei margini attuali nel prossimi 12-18 mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...