Settore auto in calo in Europa, pesano immatricolazioni Francia. Fiat rimane positiva

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 03/09/2012 - 11:57
Quotazione: PEUGEOT
Quotazione: BMW
Quotazione: RENAULT
Quotazione: DAIMLER
Quotazione: FCA CHRYSLER
Il comparto automobilistico europeo è il peggiore in Europa. Lo dimostra l'andamento dello Stoxx Europe 600 Automobiles & Parts che cede circa lo 0,8% a 304,56 punti. Tra i singoli titoli spicca il calo della francese Renault che indietreggia dell'1,20% a 36,7 euro. Giù anche l'altra connazionale Peugeot con una flessione dello 0,42%. A influire sull'umore i dati sulle immatricolazioni in Francia, diffusi in mattinata, che hanno mostrato un ribasso di oltre l'11% nel mese di agosto. Si muovono in territorio negativo anche le tedesche Daimler e Bmw che lasciano sul terreno rispettivamente lo 0,66% e lo 0,78%. Freccia verde invece per l'italiana Fiat che segna un +0,37% a 4,348 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...