Settore auto in calo in Borsa, pesano dati immatricolazioni Francia

Inviato da Redazione il Ven, 01/07/2011 - 10:15
Quotazione: PEUGEOT
Quotazione: RENAULT
Quotazione: FCA CHRYSLER
Il settore automobilistico europeo frena in Borsa. A mettere di cattivo umore il mercato dell'auto continentale le indicazioni arrivate questa mattina dalla Francia. In Borsa le transalpine Peugeot e Renault cedono rispettivamente lo 0,7% e l'1%. A Piazza Affari Fiat lascia sul parterre circa lo 0,66%. Semaforo rosso anche per Bmw, che perde l'1,4%.
L'associazione dei costruttori francesi di auto ha comunicato che sono state vendute complessivamente 210.234 vetture, registrando una contrazione a doppia cifra pari a circa il 12,6% rispetto a giugno 2010. Il gruppo Fiat ha fatto peggio del mercato con una flessione del 23,2%. All'interno del gruppo si è mossa in controtendenza Alfa Romeo (+44,1%). In Francia le vendite di Psa Peugeot-Citroen sono scese dell'8,2%. Più marcato il calo del gruppo Renault (-29,3%).
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...