1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore auto: per Fitch nuovi incentivi avrebbero effetti negativi nel lungo termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Boccata d’ossigeno nel breve termine, ma controproducenti nel lungo termine. E’ il parere di Fitch Ratings in merito alla prospettiva di una reintroduzione in Europa degli incentivi statali alla rottamazione per sostenere le vendite di auto che continuano a segnare forti flessioni nei principali mercati. “Gli incentivi – sottolinea la nota di Fitch – possono distorcere le tendenze di fondo del mercato, il mix di prodotti dei costruttori di automobili e le future vendite”. Inoltre secondo l’agenzia di rating le armi in mano agli Stati per supportare il settore auto sono inferiori rispetto alla passata recessione a causa della crisi del debito. Secondo Fitch il mercato auto è destinato a proseguire nella sua attuale fase di stagnazione e calo delle vendite a livello europeo, “discesa che potrebbe trasformarsi in un forte calo nel caso di un break-up dell’euro”.