Settore auto europeo: Nomura prevede crescita pari al 2,1% nel 2011

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 07/03/2011 - 10:35
Quotazione: VOLKSWAGEN
Quotazione: FCA CHRYSLER
Prosegue a febbraio il trend di ripresa del settore automobilistico, iniziato lo scorso ottobre, nei 5 maggiori mercati europei. In una nota diffusa oggi ed incentrata sul comparto delle quattro ruote del Vecchio Continente, gli analisti di Nomura parlano di una crescita guidata sopratutto dalla Germania (+15%), seguita a ruota dalla Francia. Segnali di ripresa arrivano anche dalla Gran Bretagna. "Un altro mese in affanno per la Spagna e l'Italia - rimarca il broker -. Entrambe continuano a soffrire le avverse condizioni economiche". Andamento a due velocità, guardando ai singoli titoli, per Volkswagen, che guadagna quote di mercato, e Fiat, che ne perde. "Volkswagen continua a beneficiare del solido mercato nazionale - spiegano da Nomura -, mentre Fiat è penalizzata dal debole mercato domestico". In particolare, il gruppo tedesco "sta approfittando della positiva dinamica prodotto, mentre Fiat al momento non ha un'offerta così con cui competere sul segmento B o C". Per il 2011 gli esperti della banca giapponese si attendono un ritorno in territorio positivo del settore auto europeo, con una crescita pari a circa il 2,1%.
COMMENTA LA NOTIZIA