Settore auto: Csp prevede crescita sostenuta auto nuove nel 2007 per incentivi

Inviato da Redazione il Ven, 15/12/2006 - 14:37
Il quadro del 2007 dovrebbe essere favorevole sia per il
miglioramento in atto nella situazione congiunturale europea sia perché un significativo apporto verrà dal mercato italiano, che pesa per il 16% sul mercato europeo. E' questa la stima del mercato europeo dell'auto per il 2007 firmata Centro Studi Promotor. Secondo i tecnici dell'istituto di ricerca bolognese l'Italia "per effetto degli incentivi alla rottamazione, dovrebbe avere una crescita sostenuta, toccando quota 2.610.000 immatricolazioni, livello mai raggiunto in
passato".
COMMENTA LA NOTIZIA