1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore auto: Bush, prestito ponte concesso ma a determinate condizioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prestito ponte a General Motors e Chrysler sarà concesso, ma a determinate condizioni. Lo ha annunciato il presidente americano George W. Bush spiegando che il piano di salvataggio dell’industria auto prevede la concessione di un prestito a breve termine da 13,4 miliardi di dollari. I due colossi di Detroit avranno però “tre mesi di tempo per ristrutturarsi”. Altri 4 miliardi saranno stanziati in febbraio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…